Dimissioni di coach Carlo de Dominicis

News > Dimissioni di coach Carlo de Dominicis

Da lunedì 22 novembre cach Carlo non è più l’allenatore della nostra serie D. 

Ha comunicato ufficialmente la decisione di dimettersi il giorno dopo una bellissima vittoria in campionato, che era sembrata a tutti il segnale di una possibile inversione del trend negativo di sconfitte che aveva segnato questa stagione, cono una sola eccezione su 7 gare disputate. Coach Carlo aveva sostituito da settembre coach Enrico Montefusco che aveva guidato per tre stagioni la squadra e ha iniziato in Mojazza a ricoprire il ruolo di D.S e D.T del settore Basket. La scelta di un nuovo allenatore era dipesa dall’impossibilità di Enrico di essere contestualmente tesserato in Urania, dove è responsabile del settore basket giovanile e primo allenatore in entrambe le società. Coach Carlo si era reso subito conto delle difficoltà – lo staff e i giocatori della squadra le avevano messe in conto – dovute all’improvvisa soluzione di continuità di un percorso virtuoso e significativo che la squadra aveva vissuto con Enrico. Tutto lo staff aveva più volte cercato di aiutare lui, il suo vice e la squadra, cercando insieme di uscire da una situazione che ci aveva portato su una china tanto ripida da rischiare di portare la squadra ad un punto di non ritorno. Non si voleva compromettere la possibilità di continuare con la necessaria mentalità vincente la partecipazione al campionato e di mantenere gli stessi obiettivi di successo riconfermati dopo la conclusione, anticipata a causa Covid, della stagione precedente.

La scelta di Carlo è stata ben ponderata e, pur avendoci colto di sorpresa, dopo esserci confrontati con lui sulle sue e nostre ragioni per verificare possibilità diverse per continuare insieme la stagione, abbiamo accolto la sua richiesta. Non ci è restato che confermare a Carlo la nostra stima e amicizia, perché abbiamo capito che ha messo in primo piano il bene della squadra, augurandogli di trovare nuovi stimoli per rientrare nel mondo del basket, per lui e per coloro ai quali potrà sicuramente dimostrare la sua professionalità. A Carlo, naturalmente va anche il nostro augurio di cuore per la sua vita personale che è in vista di un traguardo importantissimo come lo è la scelta di convolare a nozze.

L’aspetto positivo è che quanto è accaduto ha costretto, già il lunedì sera stesso, prima dell’allenamento senza Carlo, ad un serio confronto fra giocatori, coach Jacopo Casetta – a cui va la nostra gratitudine e il nostro augurio, per aver accettato di assumersi da subito la responsabilità di essere il nuovo primo allenatore – e i dirigenti. La conclusione è stata la condivisa assunzione di responsabilità per non essere riusciti, ognuno per la sua parte, senza esclusione di alcuno e senza alibi, ad evitare questa “sconfitta”. Il futuro dipende ora dalla volontà di ripartire insieme per continuare da vincenti la stagione, che si presenta inevitabilmente in  salita e soprattutto dal desiderio di continuare l’avventura umana che stiamo condividendo. Amiamo le sfide e ritorneremo a vincere!

Categorie
News Sport da
ilsussidiario.net
Articoli più letti
Archivio
ASD Mojazza

Sede legale

Sede legale
Via Boltraffio, 12
20159 Milano
C.F. 97225180153

Dove siamo

Palestra

Via C. Prampolini, 7
20158 Milano

Guarda la mappa >

Contatti

Tel. +39 3406872269
Presidente: roberto.moro@fastwebnet.it
Segreteria: assmojazza@tiscalinet.it
Basket: basket@mojazza.it
Minibasket: minibasket@mojazza.it

Fatto con da TechSoup Italia